SOCIAL
In  Generico

Pillole della New collection ….

By andreanabono | Commenti:0 | 10/11/2021

Respect Andreana Bono
La nuova collezione delle stilista è un mix quasi magico tra i colori e la loro carica emotiva e le forme sinuose che accentuano la femminilità di chi li indosserà.
La filosofia alla base del progetto non cambia e resta il rispetto, che ancora maggiormente si “vive” in questa collezione e viene portato all’estremo nelle creazioni, rispettando i colori e le sfumature e rispettando le forme autentiche e donanti.
Il rispetto lo troviamo nella scelta dei materiali usati, ancora prima nel singolo pensiero che dall’idea si tramuta in un oggetto del desiderio.Il rispetto per la natura, con la scelta dei materiali giusti e della loro lavorazione, il rispetto per gli animali, non usando pelli e pellicce, ed il rispetto per chi li indosserà non schematizzando la bellezza ma facendo risaltare ogni singolo particolare delle differenti fisicità nel rispetto del corpo stesso.
Partiamo dall’idea di un armadio, l’armadio che ogni donna desidera, efficiente in ogni minimo dettaglio e adatto ad ogni minima sfaccettatura di una donna.Il colore gioca un ruolo principale, si fa inteso oppure lieve per accompagnarci in ogni attimo delle vita moderna.Una donna indipendente e forte che gioca con gli abiti a seconda dello stato d’animo, che ha una vita piena e per lei il dettaglio fa davvero la differenza.
Si parla tanto di rispetto in questa epoca e l’idea della stilista di portare il concetto di rispetto nella collezione fin dal prototipo, rende moderna e attuale una collezione di moda, capace di far sognare senza tralasciare il momento storico che stiamo vivendo.Il rispetto per la diversità dei corpi, riuscendo a soddisfare tutte le donne, donando un sorriso mentre li si indossa.
È una collezione dalla carica emotiva importante, funzionale e dinamica, trasversale, perfetta per la donna che rispetta l’ambiente ed i suoi abitanti, che vuole anche con il gesto più piccolo aiutare questo mondo e renderlo un posto migliore per vivere, oggi in verde e domani, chissà magari in fucsia!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenti recenti

    Categorie